I greci a teatro

Oggi abbiamo studiato con Angelo il teatro dei greci. In occasione di qualche festa dedicata a DIONISO (Dio del vino), venivano organizzate delle rappresentazioni. Le loro opere erano di due tipi: le TRAGEDIE e COMMEDIE.
Le tragedie rappresentavano gli antichi miti e avevano per protagonista re ed eroi impegnati in imprese difficili.
Le commedie erano, invece, spettacoli divertenti.
I teatri erano all’aperto, costruiti su pendii naturali. In basso si trovava uno spazio semicircolare, detto “ORCHESTRA“,
che ospitava il coro e le danze.
Alcuni teatri erano molto grandi e contenevano 18000 spettatori.
Gli attori maschi indossavano maschere, che caratterizzavano il personaggio rappresentato (giovane, vecchio, servo, ragazza, ecc.).
Il foro della bocca era a imbuto in modo da amplificare la voce degli attori.

Teatro greco di Siracusa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in storia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...