La principessa persa

C’era una volta un re. Gli piacevano i mirtilli e decise  di andarli a raccogliere nel bosco. Ne trovò un po’ e tornò al castello fischiettando allegro.

Arrivato al castello, non trovò più la principessa. Uscì dal castello per cercarla. La vide da lontano prigioniera di un mostro mangiatore di esseri umani.

Prima che il re riuscisse ad arrivare, il mostro la ingoiò in un solo boccone.

Cosa strana, il mostro era ricoperto di cioccolato da quando era caduto in una fabbrica di dolci mentre cercava di mangiarsi il direttore. Aveva proprio un buon odore il mostro e se ne serviva per attirare le persone.

Il re chiese a un principe di aiutarlo a uccidere il mostro. Il principe era ben armato e coraggioso. Al primo attacco riuscì a ferire il mostro che subito fuggì e si nascose molto bene, ma il profumo del cioccolato aiutò il principe a trovarlo. Questa volta lo uccise e liberò la principessa.

Si sposarono e vissero felici e contenti.

Reda

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in i nostri testi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...