E ancora i Celti

I Celti erano originari dell’Europa centrale. Intorno all’800 a.C. vivevano nel territorio dell’odierna Austria dove estraevano il sale per poi commerciarlo. Si diffusero nel continente europeo e nelle isole britanniche. Vivevano in tribù che si spostavano costruendo nuovi villaggi. Abitavano in grandi capanne di legno e paglia, dove all’interno c’era solo una stanza dove si cucinava, si mangiava e si dormiva. Tutti si radunavano intorno al fuoco, che ardeva al centro, illuminando e scaldando.
I villaggi sorgevano su cime di colline per difendersi dai nemici. Gli artigiani erano abili nel lavorare i metalli: costruivano armi di ferro e oggetti in bronzo, oro e argento.
Erano valorosi guerrieri che combattevano per conquistare nuove terre.
I Celti credevano che gli dei abitassero nei ruscelli, nelle rocce e nei alberi. I sacerdoti chiamati Druidi, gettavano oggetti preziosi nei fiumi e nei laghi come offerta agli dei.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in storia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...