La vendetta della morte

C’era, molto tempo fa all’inferno, la Morte. La Morte era un giovane, gli piaceva una principessa ed avrebbe voluto sposarla. Suo padre, invece, non voleva che sposasse una mortale.
La Morte andò da Dio per chiedergli di vivere. E Dio lo accontentò, ma lo avvisò che non sarebbe mai più morto.
Quando il padre del giovane venne a sapere che suo figlio si sarebbe sposato, si trasformò in un drago a tre teste e risvegliò il suo esercito dormiente.
I giovani riuscirono ugualmente a celebrare le nozze per il 24/9/1999, ma il padre-drago uccise la principessa.
Allora il giovane Morte svegliò l’imperatore Shi Huangdì e il suo esercito di terracotta e con essi vendico la moglie.

La morte e il drago - disegno di Andrea Rozzi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in i nostri testi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...