La foresta pluviale

L’ambiente della foresta Pluviale è poco favorevole alla vita degli esseri umani. I numerosi insetti presenti trasmettono brutte malattie come la malaria e la febbre gialla.
Il clima afoso rende il lavoro particolarmente pesante. Non c’è spazio per praticare l’agricoltura e per costruire strade.
Gli abitanti della foresta si raggruppano in piccole tribù nomadi. Vivono soprattutto di caccia, di pesca e di raccolta di frutti, come banane, papaie e manghi, senza arrecare danno alla foresta.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in geografia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...