L’acropoli di Atene

Nel 449 a.C. Pericle fece ricostruire l’acropoli dove si trovavano i più importanti templi della città.
Il tempio più importante era il Partenone, dedicato alla dea Atena, la protetrice della città.
Il tempio era lungo 69 metri e largo 31. Aveva 48 colonne di marmo.
All’interno c’era una statua della dea Atena alta 12 metri, fatta di legno e avorio ed abbigliata con vestiti d’oro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in storia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...