Religioni nel mondo

Le religioni sono un importante elemento culturale per ogni popolo.
Le religioni si differenziano in monoteiste (credono in un solo dio)
politeiste (credono in molti dei) e animiste (credono che ogni forma esistente, animali, piante e cose, sia abitata da spiriti).
La religione più praticata al mondo, il Cristianesimo, è diffusa in Europa, nel continente americano e anche in altre parti del mondo.
I Cristiani si dividono in cattolici, protestanti, ortodossi, copti e appartenenti ad altre chiese minori.
La seconda religione più diffusa è quella mussulmana, detta anche islamismo. È praticata sopratutto nei Paesi dell’Africa settentrionale, del Medio Oriente e dell’Asia centrale.
Nell’Asia si trovano grandi religioni politeiste, come l’Induismo e una religione senza dio: il Buddhismo.
Le religioni animiste sono, invece, diffuse nei Paesi dell’Africa centrale e meridionale.
Vi è poi l’ebraismo, una delle religioni più antiche, che è praticato in Israele e dai molti Ebrei sparsi nel mondo.

Andrea Rozzi
Andrea Zanchetta

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in geografia, società, storia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...