Il maiale collezionista di orecchie

Quando mi svegliai non avevo le orecchie, le vidi le vidi uscire dalla finestra. Provai a prenderle ma non ci fu nulla da fare. Allora andai a farmi delle nuove orecchie (finte) ma anche quelle volarono via.
Il giorno dopo fu catturato un maiale parlante collezionista di orecchie che mi spiegò che chi prendeva più orecchie umane avrebbe ottenuto il sacro diamante e io gli dissi: «Io ti do dei soldi. Te ne do così tanti che di diamanti te ne potrai comprare dieci, e tu in cambio mi ridarai le orecchie».
Così vissi il resto della mia vita in carestia e povertà mentre il maiale parlante visse in felicità e ricchezza.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in racconti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il maiale collezionista di orecchie

  1. Pingback: Premiati! | Una scuola tra i monti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...