Flora e fauna dell’Appennino

La vegetazione appenninica cambia secondo l’altitudine.
Tra i 500 e i 1000 metri troviamo molti boschi di querce e castagni. Sopra i 1000 metri ci sono faggi, abeti e pini. Al di sopra dei 1800 metri incontriamo soprattutto prati.
Nel corso dei secoli l’uomo purtroppo ha distrutto molte foreste per avere legname da costruzioni e terre da coltivare. Il disboscamento ha peggiorato i fenomeni di erosione perché i terreni non sono protetti dalle radici degli alberi. Aumenta il pericolo di frane.
Nel bosco vivono molti animali selvatici: lupi, tassi, donnole, volpi, marmotte. Nelle zone più elevate ci sono: orsi, daini, camosci. Numerosi sono anche gli uccelli rapaci come l’aquila reale, il falco e il gufo.

gufo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in geografia. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Flora e fauna dell’Appennino

  1. geni ha detto:

    io sto cercando quali animali vivono negli appennini

  2. ¡Hola! ha detto:

    Carino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...