Lucchetto il fazzoletto

C’era una volta una un fazzoletto che faceva passare il raffreddore.
Il fazzoletto si chiamava Lucchetto. Un giorno una signora, nel supermercato, comprò dei fazzoletti e prese il pacco con dentro Lucchetto con le sue sorelle. Lucchetto era triste, perché, la signora gli sembrava antipatica.
Il bambino della signora aveva un gran raffreddore e prese i fazzoletti. Anche il bambino era antipatico e Lucchetto non aveva voglia di fargli passare il raffreddore e nemmeno di essere usato per una soffiata di naso. Povero Lucchetto!
Quando il bambino aprì il pacchetto, i fazzoletti saltarono tutti fuori, lo presero e lo buttarono in pattumiera.
Il bambino si mise a strillare:«Perché mi avete buttato in pattumiera?!»
«Perché tu avresti buttato noi!»
«Ma voi siete dei fazzoletti».
«E allora?»
«Che cosa dovrei fare per non buttarvi in pattumiera?»
Lucchetto si fece avanti e disse:«Basta che tu mi appoggi sul naso senza soffiare e il tuo raffreddore sparirà».
Il bambino promise di fare così e di tenere i fazzoletti in una bellissima scatola grande blu e azzurra.
Lucchetto disse:«Povero me anche se io faccio passare il raffreddore. Secondo me mi butteranno nella pattumiera!»
E da quel giorno divennero amici.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in racconti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...