Pidi

C’era una volta un pidocchio di nome Pidi.
Era molto simpatico. Però non era proprio un pidocchio come gli altri: lui si annoiava a stare sulla testa delle persone e diceva che era più divertente andare alla ricerca di avventure. Un giorno stanco di stare sulla testa delle persone se ne andò. Gli altri pidocchi lo prendevano in giro perché i pidocchi dovevano stare sulla testa delle persone e non chissà dove.
Ma a lui non importava perché secondo lui era un pidocchio che aveva qualcosa in più degli altri: si sapeva divertire.
Pidi camminò fin quando vide una grande barca con a bordo degli altri pidocchi.
Lui però aveva dei nemici: i pirati. Era andata così: Pidi era stato un pirata pidocchio e, con i suoi amici quando avevano trovato il tesoro. Si stavano riposando arrivarono i pirati umani e lo presero.
E Pidi oggi va alla ricerca di avventure sperando di ritrovare il tesoro.
Pidi andò dai pidocchi pirati. Lo fecero salire sulla nave e brindarono con un po’ di buon vino. Poi partirono.
Attraversarono mari, fiumi, finché non raggiunsero un piccola isoletta.
La c’erano i pirati umani e avevano il tesoro. Ma stavano dormendo.
Tutti i pirati pidocchi scesero dalla nave e andarono a prenderlo.
I pidocchi pirati erano in tanti perché sennò come avrebbero fatto a caricarlo sulla nave?
Quando poi l’ebbero caricato andarono addosso ai pirati umani quando si svegliarono.
Poi i pidocchi scesero dai pirati,salirono sulla nave, portarono via la loro e furono ricchi.
E i pirati furono destinati a stare sull’isola per sempre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in racconti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...