Gita a Bussolengo

Venerdì 4 maggio siamo andati in gita a Bussolengo, allo zoo Safari.
Siamo partiti alle 6:30 e siamo arrivati alle 9:30.

Appena arrivati, siamo andati al parco faunistico. Abbiamo visto subito i cammelli e siamo fermati a far merenda.
Dopo la guida si è presentata e ci ha spiegato che alla fine della visita ci avrebbe fatto fare un gioco.
Dopo una piccola salita, abbiamo visto i bisonti: che corna grandi!
La guida ci ha spiegato che i bisonti erano alti più o meno come il nostro professore. Ci ha anche mostrato una cassa di legno per il trasporto dei bisonti.
Vicino ai bisonti abbiamo visto degli avvoltoi e degli ibis.
Più avanti abbiamo incontrato i mufloni e i daini. La guida ci ha spiegato la differenza tra i palchi dei daini che cadono ogni anno e le corna dei mufloni che non cadono.
Andando avanti abbiamo visto:

  • il lupo, ma si scorgeva appena perché si nascondeva.
  • la lince che una era arrampicata su un albero a testa in giù. Una lince può arrivare più o meno al mio ginocchio.
  • le casette dei pipistrelli appese agli alberi vicino al sentiero
  • un animale simile alla volpe, ma più alto.

Alla fine della passeggiata, la guida ci ha fatto fare un gioco: osservando delle fotografie, dovevamo scoprire la preda, il predatore e chi aveva assistito alla scena.

Abbiamo continuato il percorso senza guida ed specie di vasca e abbiamo visto una vasca con i piraña e gli alligatori, una grossa iguana che stava così ferma da sembrare finta, ma era vera e viva.
In un salone abbiamo visto i serpenti e le tartarughe giganti.
Usciti dal salone, abbiamo incontrato i leoni bianchi e gli ippopotami che erano molto ciccioni.
Dopo i leoni abbiamo incontrato gli scimpanzé che si arrampicavano e anche un cucciolo.

Ora di pranzo. Con il pullman abbiamo raggiunto la pizzeria: una pizza molto buona.

Nel pomeriggio siamo andati allo zoo Safari. La prima cosa che abbiamo visto era lo struzzo con un uovo.
Dopo abbiamo visto la giraffa, la zebra, il potamocero, il marabù, l’antilope, l’asino somalo, le iene, il leone, il ghepardo, il rinoceronte e l’ippopotamo.
Verso le 16:00 siamo partiti per Tizzano e ci siamo fermati in autogrill. Le maestre ci hanno offerto il gelato.
Siamo arrivati a Tizzano alle 19:30.

Mi sono piaciuti molto il leone, il ghepardo e la giraffa.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in scienze, uscite didattiche. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...