La faina

Nome scientifico: martes foina
classe: mammiferi
ordine: carnivori
famiglia: mustelidi

morfologia

lunghezza: 40 50 + 25 cm di coda
peso: 2 kg circa
pellame: pelo corto e folto di colore marroncino con tendenza a schiarirsi su muso, fronte e guance
habitat: pianura e montagna ma in zone spoglie e aperte e prediligendo località rocciose
alimentazione: onnivoro, ma la carne è componente preponderante. Mangia, infatti, piccoli animali (fagiani e ratti). Si nutre anche di miele (è immune a punture di vespe e api), bacche e uova dalle quali succhia il contenuto.
periodo di nascita: estate
numero dei piccoli: da 1 a 4 cuccioli, svezzati intorno ai 2 mesi e completamente indipendenti verso un anno
durata della vita: 5 10 anni

La faina ha orecchie tondeggianti, orlate di bianco. Le zampe presentano calze di colore marrone scuro; sulla gola e sul collo ha una caratteristica macchia bianca. È un animale con abitudini notturne e utilizza come rifugio  diurno cavità in antichi ruderi, fienili, stalle, cataste di legna o cavità nelle rocce. Solitamente sono animali solitari che delimitano il proprio territorio. La faina pur dimostrandosi un’abile arrampicatrice, cerca il cibo principalmente a terra: al passar della preda le balza addosso fulminea e la finisce con un morso alla gola. Spesso procura danni all’uomo: sposta le tegole dei tetti, per cercare nidi. se riesce ad intrufolarsi in un pollaio o in una conigliera, spesso uccide un notevole numero di animali.

Faina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in scienze. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...