Il cinghiale

Nome Scientifico: sus scrofa
Classe: mammiferi
Ordine: artiodattili
Famiglia: suidi

Morfologia

Altezza: 75-110 cm
Lunghezza: 120-180 cm
Peso: 60-200 kg
Pellame: in estate bruno-grigiastro in inverno sempre più tendente al nero
Trofeo: (canini della mascella e della mandibola), particolarmente sviluppati nei maschi
Habitat: boschi fitti, misti di latifoglie produttrici di ghiande, sempre molto ricchi di sottobosco, di radure e prati
Alimentazione: forti mangiatori di vegetali grezzi, ma al bisogno anche di proteine di origine animale
Periodo di nascita: febbraio-maggio
Numero di piccoli: 4-8 a volte anche fino a 12
Durata della vita: circa 10 anni

I cinghiali vivono in branchi femminili dove i piccoli vengono allevati e difesi da tutte le scrofe. I maschi rimangono nel branco al massimo fino 18 mesi; successivamente formano piccole bande che però hanno breve durata. I maschi subadulti o adulti vivono solitari. I piccoli alla nascita sono macchiati.
I predatori del cinghiale sono: il lupo e la lince per i piccoli, giovani o subadilti; cani randagi e la volpe occasionalmente e per i piccoli nati da poco.
Possono essere attaccati da batteri , parassiti o malattie da virus.
L’allevamento del cinghiale è molto facile. Tuttavia è scarsamente adatto alle zone con attività produttive agricole perché potrebbe danneggiare le coltivazioni.

Una scrofa con cuccioli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in scienze. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...