In visita alla Pinacoteca Stuard di Parma

Ieri ci siamo recati a Parma per visitare la Pinacoteca Stuard, un luogo dove si possono osservare quadri e reperti archeologici.

Filippo, la nostra guida, ci ha raccontato che la Pinacoteca occupa una parte di un antico monastero e che sorge sopra ai resti di un cimitero e di una casa romana.

Nella prima sala Filippo ci ha mostrato del vasellame di terracotta grezza e decorata e anche delle piccole lucerne.

Poi siamo andati nell’aula didattica dove abbiamo lavorato con l’argilla. L’attività consisteva nell’incidere su delle tavolette, con una bacchetta di legno, l’iniziale del nostro nome utilizzando i caratteri della scrittura cuneiforme (scrittura utilizzata dai Sumeri).

Questa esperienza ci è piaciuta molto perché abbiamo imparato e visto cose nuove come le pietre marine, alcuni resti preistorici, un vaso usato per contenere le ceneri dei morti e tanti utensili di uso quotidiano di epoche diverse.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in uscite didattiche. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...