L’A.N.P.I. racconta: senza memoria non c’è futuro

Nell’ambito del progetto d’istituto “Dalla cura alla cittadinanza attiva” sono stati organizzati una serie di incontri e di dibattiti/conversazioni su tematiche inerenti la questione educativa dell’accompagnare a essere cittadini consapevoli.

Per insegnare e far capire agli studenti il significato profondo, il senso e il valore della ricorrenza storica del 25 aprile, festa nazionale della Repubblica Italiana, sono state invitate Giacomina e Michela Schiaretti della sezione A.N.P.I. di Langhirano e successivamente saranno nostri ospiti Gianni Riccò e Osvaldo Venturini.

In questa occasione Giacomina e Michela, insieme alla loro magica macchina del tempo, si sono messe a disposizione della scuola Primaria di Tizzano per fare un salto nel passato e rendere temporaneamente gli studenti testimoni di eventi collegati a un conflitto denominato Seconda Guerra Mondiale e di un momento chiamato Resistenza Partigiana.

A partire dalla narrazione della storia di Laura, una bambina sfollata, della sua famiglia e dei suoi amici contenuta nel libro intitolato “QUI RADIO LONDRA – l’aquila vola”, Giacomina e Michela hanno saputo spiegare e sintetizzare parole essenziali (sfollati, rifugio, tessera annonaria, alleanza, staffetta partigiana…) alla comprensione del testo e di fatti storici realmente accaduti a esso collegati.

Grazie alle capacità divulgative di Giacomina e Michela, gli studenti sono stati introdotti e accompagnati con gradualità e sensibilità in un mondo di non facile e immediata comprensione e connotato da eventi di straordinaria importanza storica, culturale e umana perché non possiamo e non dobbiamo dimenticare che “Senza memoria non c’è futuro!”

Grazie Giacomina, grazie Michela per avere scelto di condividere e tramandare i valori e il valore della nostra storia…

aspettando il 25 aprile!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in progetti, storia, vita a scuola. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...